Juventus

Allegri: "Brava Juve, passo verso la qualificazione. Abbiamo sofferto poco contro i campioni"

Omar Abo Arab
Max Allegri
Max Allegri / Valerio Pennicino/Getty Images
facebooktwitterreddit

Ai microfoni di Prime Video il tecnico della Juve Massimiliano Allegri ha commentato la vittoria 1-0 sul Chelsea che, dopo la 2ª giornata della fase a gironi di Champions League, comanda il suo gruppo a punteggio pieno. "Di solito i marinai quando sono in tempesta trovano la via d’uscita. Stasera i ragazzi hanno fatto bene contro i campioni d’Europa, abbiamo sofferto poco tranne un tiro e un colpo di testa di Lukaku. Abbiamo sbagliato qualche contropiede, ma sono contento. Due partite, sei punti, un passo avanti per la qualificazione".

Juventus v Chelsea FC: Group H - UEFA Champions League
La festa bianconera a fine gara / Valerio Pennicino/Getty Images

Cosa si prova quando la rivoluzione ha questo effetto?
"Giocando con i tre davanti pensavo avessimo dei vantaggi, poi ho messo Chiesa centravanti con Bernardeschi dietro e lì siamo andati meglio".

Bentancur e Locatelli, ha trovato l’alchimia tra i due?
"Vediamo di recuperare Arthur che tornerà dopo la sosta. Per quanto riguarda loro due, Bentancur fa fatica da solo, Locatelli stasera ha fatto meglio nel proporsi e nello schermare Lukaku. Insieme fanno un’ottima coppia, Rabiot non ha iniziato bene ma ha finito in crescendo" riporta TMW.

Federico Chiesa
Il match winner Federico Chiesa / Valerio Pennicino/Getty Images

Partita non perfetta, ma vincere così significa aver ritrovato la vera Juventus?
"La Juventus deve vincere anche queste partite così, per vincere queste partite devi soffrire e avere voglia di fare risultato. Stasera i ragazzi lo hanno fatto, con rispetto dei campioni d’Europa e Szczesny grandi parate non ne ha fatte".


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit