Juventus

Allegri cambia ancora la Juve: con il Milan tornano Chiesa e un altro titolare

Antonio Parrotto
Federico Chiesa
Federico Chiesa / Marco Canoniero/Getty Images
facebooktwitterreddit

Allegri ha trovato il vestito perfetto per la sua Juventus? Il tecnico, contro il Malmoe ha schierato i suoi con un 4-4-2 ma il centrocampo lo ha definito a '3 storto' con tre centrali, Bentancur, Locatelli e Rabiot e con il francese schierato un po' più defilato sulla sinistra.

I bianconeri ora si tuffano a capofitto sulla prossima sfida di campionato, contro il Milan. Gara importantissima che potrebbe portare, in caso di sconfitta, la Juventus addirittura a -11 dalla vetta dopo 4 giornate.

Giorgio Chiellini
Giorgio Chiellini / Daniele Badolato - Juventus FC/Getty Images

Juve-Milan alla quarta diventa già fondamentale, da non sbagliare, soprattutto per i bianconeri che avranno maggiori pressioni addosso. Allegri dovrà disegnare una formazione perfetta e non sbagliare nulla. E per l'occasione è pronto a rispolverare Giorgio Chiellini, che ha riposato in Svezia. Al suo fianco,  al centro della difesa bianconera, sarà  ballottaggio tra lo stakanovista Leonardo Bonucci, che non ha saltato un minuto tra campionato e Champions, e Matthijs de Ligt, con il primo in vantaggio sul secondo. Anche Federico Chiesa potrebbe rientrare, già dal 1' minuto, ma gli va trovato il posto: prenderà il posto di Rabiot sulla sinistra? Giocherà a destra con Danilo fuori e Cuadrado terzino? Giocherà da punta accanto a Dybala? Allegri deve decidere. Probabile il 4-4-2 con Chiesa esterno sinistro.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit