Champions League

Agnelli contro Al-Khelaifi: storie di tradimenti e accuse

Alessio Eremita
Andrea Agnelli
Andrea Agnelli / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

C'è grande attesa per l'esordio in Champions League della Juventus, che domani sera affronterà il Paris Saint-Germain al Parco dei Principi. Una sfida nella sfida, non solo in campo: sarà anche Andrea Agnelli contro Nasser Al-Khelaifi. I presidenti si incontreranno dopo le frizioni (per usare un eufemismo) legate al caso della Superlega.

Come riportato dall'edizione odierna de L'Equipe, i rapporti inizialmente cordiali si sono incrinati quando i due hanno preso posizione in merito alla competizione elitaria: Agnelli con Real Madrid e Barcellona (rimasti tra i fondatori del progetto), Al-Khelaifi con la UEFA e Aleksander Ceferin. Si prevedono rapporti gelidi durante il pranzo che si terrà a Parigi tra le delegazioni dei club.

FBL-FRA-LIGUE1-PSG
Nasser Al-Khelaifi / BERTRAND GUAY/GettyImages

Agnelli rimprovera ad Al-Khelaifi di aver fatto trapelare, in favore della UEFA, informazioni relative alla Superlega. Motivo per cui l'attuale numero uno del PSG è stato rimosso anzitempo dalla mailing list del progetto. Le accuse di tradimento si susseguono dall'aprile 2021 e non sono destinare a scemare in tempi brevi. Almeno finché non verrà fatta chiarezza sul comportamento di Al-Khelaifi nella vicenda e, soprattutto, fino a quando non sapremo il reale futuro della Superlega.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit