Inter

L'agente di Eriksen: "Giocherà ancora, sono ottimista. Vuole tornare a San Siro"

Stefano Bertocchi
Christian Eriksen
Christian Eriksen / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo aver chiuso in anticipo l'avventura all'Inter, Christian Eriksen potrebbe tornare in campo con tra un mese con un’altra maglia all'estero. La conferma arriva direttamente da Martin Schoots, agente e amico dell'ex Inter, a La Gazzetta dello Sport: "Chris è in buone condizioni fisiche. Giocherà ancora, sono ottimista, il calcio è la sua passione. Vediamo che cosa ci porterà gennaio. Dico di più: già due club mi hanno chiamato per sapere come sta. E questo è accaduto tempo fa, quando era ancora sotto contratto con l’Inter ma già si allenava per conto suo, lontano dai riflettori. Era chiaro che sarebbe finita così, anche perché l’Italia è l’unico Paese che non permette di scendere in campo e neppure di allenarsi con un defibrillatore".

Intanto l'Inter lo inviterà in una delle prossime partite a San Siro per farlo salutare dai tifosi: "Finora ha potuto salutare solo i dirigenti, ma vedrà anche i suoi compagni – ha continuato Schoots -. Vuole venire assolutamente a San Siro, già a gennaio, per questi fantastici tifosi pazzi di lui. L’hanno voluto fortemente come giocatore, e quando l’hanno conosciuto davvero, lo hanno apprezzato come uomo. A parte il calcio, questo rimarrà per sempre".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit