Inter

Adesso Skriniar può restare all'Inter: due nomi in pole per completare la difesa

Stefano Bertocchi
Milan Skriniar
Milan Skriniar / Giuseppe Bellini/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'addio a Gleison Bremer spinge Milan Skriniar verso la permanenza all'Inter. Lo scenario viene confermato oggi da La Gazzetta dello Sport, che spiega come la cessione dello slovacco sia sempre più complicata, con il PSG che non ha ancora rilanciato l'offerta ai 70 di milioni di euro richiesti e che si sta concentrando anche su altri obiettivi per la difesa.

Permane comunque un po’ di naturale incertezza, ma i dirigenti nerazzurri dovranno comunque intervenire nel reparto difensivo: con la conferma di Skriniar, basterà inserire una potenziale riserva che possa ereditare il posto che fu di Ranocchia.

Merih Demiral
Merih Demiral / Emilio Andreoli/GettyImages

Il primo nome avanzato dalla rosea è quello di Merih Demiral: la soluzione per portarlo a Milano potrebbe essere uno scambio con Andrea Pinamonti, attaccante che piace all'Atalanta. Le valutazioni simili tra i due sui 20 milioni di euro possono facilitare l'intesa. Nuovi contatti per Nikola Milenkovic, il cui prezzo è fissato a 15 milioni di euro. "Ma qui c’è una variante in più: si rischia una nuova collisione con la Juventus, altro club interessato. Per mantenere (e stavolta conservare) il vantaggio competitivo, sono aumentati i contatti, anche di recente, con gli agenti del serbo", si legge.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit