Liste

L'addio al calcio di Kolarov: i 10 gol più belli realizzati in carriera

Francesco Castorani
Aleksandar Kolarov
Aleksandar Kolarov / Paolo Bruno/GettyImages
facebooktwitterreddit

Aleksander Kolarov si ritira dal calcio giocato. L'ex Lazio, Manchester City e Roma, appende gli scarpini al chiodo dopo una lunga carriera tra Serie A e Premier League. Nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia dell'Inter, con cui però è stato chiamato in causa soltanto 15 volte. Chiude con più di 500 presenze in carriera con squadre di club a cui si aggiungono le 94 in Nazionale.

"Comunico oggi il mio addio al calcio giocato. Ho sempre saputo che prima o poi questo giorno sarebbe arrivato e, nonostante ciò, sono grato di essere riuscito a realizzare quello che è stato il mio sogno da sempre."

Aleksander Kolarov all'ANSA

L'esordio a 18 anni in Serbia con il Cukaricki, poi l'OFK Belgrado e l'arrivo in Italia tramite la Lazio; tre anni in biancoceleste prima di volare a Manchester sponda City e vincere la Premier sia con Mancini che con Pellegrini. Il ritorno in Serie A a più di 30 anni e i tanti gol con la maglia della Roma, prima di chiudere, senza più acuti, la carriera a Milano.

Aleksandar Kolarov
Kolarov col City / Alex Livesey/GettyImages

"Adesso sono già proiettato verso la mia 'seconda vita' nel mondo del calcio - ha continuato - e per questo non appena saranno pubblicati i bandi, mi iscriverò ai corsi di abilitazione, prima da osservatore e subito dopo da direttore sportivo, presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano"

Aleksander Kolarov all'ANSA

La sua seconda vita nel calcio sarà da osservatore e direttore sportivo. Proviamo a rivivere intanto la prima, attraverso i 10 gol più belli di Aleksander Kolarov con le maglie di Lazio, City, Roma e Serbia. In carriera ne ha segnati 52 con i club, a cui si aggiungono le 11 reti in Nazionale.

1. Reggina - Lazio 1-1

30/09/2007. Il suo primo gol con la maglia della Lazio, un missile da 40 metri in trasferta all'Oreste Granillo di Reggio Calabria. Un modo cauto di presentarsi ai suoi tifosi.

2. Lecce - Lazio 0-2

22/02/2009. Ancora in trasferta, ma stavolta in Puglia. Il raddoppio della Lazio dopo un paio di dribbling e una traiettoria da posizione proibitiva.

3. Lazio - Elfsborg 3-0

20/08/2009. Il primo gol con la Lazio in Europa, quello che sblocca il risultato nelle qualificazioni di Europa League contro l'Elfsborg.

4. Manchester City - Manchester United 2-3

08/01/2012. In FA Cup nel derby contro il Manchester United. Il suo unico gol in un derby inglese che non serve però ai fini del passaggio del turno dei citizens.

5. Swansea - Manchester City 2-3

01/01/2014. Uno dei due gol di destro in carriera. Contro lo Swansea in trasferta, nell'anno della vittoria del titolo del Manchester City.

6. Bournemouth - Manchester City 0-4

02/04/2016. Il poker del City al Bournemouth e una delle reti più belle della carriera di Kolarov, la penultima in Premier League.

7. Atalanta - Roma 0-1

20/08/2017. Prima partita in Serie A con la maglia della Roma. Kolarov si presenta così a Bergamo, con un calcio di punizione geniale che vale tre punti.

8. Chelsea - Roma 3-3

18/10/2017. Due mesi più tardi in Champions League contro il Chelsea Kolarov si inventa un'azione pazzesca in una gara storica dei giallorossi nella massima competizione europea.

9. Roma - Lazio 3-1

29/09/2018. Il gol da ex che regala i tre punti alla Roma nel derby. Una punizione dai 16 metri calciata con una violenza inaudita.

10. Costa Rica - Serbia 0-1

17/06/2018. Uno degli 11 gol di Kolarov con la maglia della Nazionale. Il più significativo perché realizzato in Coppa del Mondo nell'unica vittoria della Serbia a Russia 2018.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit