Serie A

Abbattimento San Siro: raccolta firme per salvaguardare lo stadio di Inter e Milan

Alessio Eremita
Stadio San Siro
Stadio San Siro / Maria Moratti/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il futuro dello stadio San Siro scalda particolarmente i cuori dei milanesi, alcuni dei quali hanno aderito al referendum che verrà avviato dal Comitato Referendum per San Siro per salvaguardare l'impianto sportivo dall'abbattimento.

I questionari si possono firmare anche online su un apposito sito e negli stand in giro per la città di Milano. Due le opzioni: la prima (abrogativa) prevede la cancellazione della delibera del novembre 2021 che ritiene di interesse pubblico il progetto del nuovo stadio di Inter e Milan; la seconda (propositiva) chiede all'amministrazione comunale di preservare lo stadio nella sua attuale funzione, senza procedere all'edificazione di una nuova struttura.

FC Internazionale v AC Milan - Serie A
Stadio San Siro / Alessandro Sabattini/GettyImages

L'avvocato Veronica Dini, che segue il Comitato Referendum, ha fatto chiarezza sulle procedure: "Per dare il via al referendum servono mille firme entro il 5 marzo e più altre 14 mila firme. Se tutto si svolgerà secondo le tempistiche il referendum si terrà tra settembre e ottobre 2022 quindi per il prossimo autunno. Per il quorum è sufficiente che circa il 25% dell'elettorato milanese vada a votare per rendere valido il referendum", riporta l'Ansa.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit