Opinioni

A chi potrebbe far comodo (in Serie A) Gareth Bale?

Andrea Gigante
Gareth Bale
Gareth Bale / Visionhaus/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il curioso caso di Gareth Bale. Come fa un giocatore a essere considerato un esubero nel club di appartenenza, ma risultare allo stesso tempo un trascinatore per la propria nazionale?

Se il Galles tornerà a prendere parte a un Mondiale dopo 64 anni di assenza, il merito è soprattutto suo. È infatti da una sua punizione che è scaturito lo sfortunato autogol dell'Ucraina che ha regalato ai Draghi la vittoria della finale playoff per Qatar 2022.

Cosa non farebbe il Real Madrid per riavere il Bale che si è visto ieri pomeriggio. La corsa, i dribbling e soprattutto la cattiveria messi in campo contro l'Ucraina non si vedono da tempo in Spagna; ecco perché i blancos hanno deciso di non rinnovargli il contratto e lasciarlo partire a parametro zero in estate.

A quasi 33 anni, Gareth Bale ha dimostrato di poter dire ancora la sua nel calcio che conta. Fisicamente è ancora dominante, ma per sfruttare al meglio il suo potenziale bisogna stimolarlo soprattutto sotto l'aspetto mentale. Quale big di Serie A ci riuscirebbe?

1. Juventus

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri / Jonathan Moscrop/GettyImages

In estate la Juventus si ritroverà a dover gestire la situazione legata ad Aaron Ramsey, reduce da un'esperienza negativa ai Rangers. Perché cederlo quando puoi prendere Bale e ricomporre la coppia d'oro che fa sognare tutti i tifosi gallesi! Sarà l'aria di Cardiff, ma quando i due veterani giocano insieme sfoggiano sempre grandi prestazioni.

PS. Poi Bale potrebbe tornare a fare il terzino con Allegri.

2. Inter

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi / Simone Arveda/GettyImages

È il 20 ottobre 2011 quando Gareth Bale segna una tripletta all'Inter in Champions League e ci sbatte in faccia tutto il suo talento, imponendosi come uno dei futuri craque del calcio mondiale.

A distanza di 11 anni, il gallese potrebbe unirsi proprio alla squadra che gli ha permesso di consacrarsi. Dal punto di vista tattico farebbe comodo ai nerazzurri dato che potrebbe giocare da quinto a sinistra (prendendo il posto di Perisic) o da attaccante nel tandem offensivo.

3. Napoli

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti / Gabriele Maltinti/GettyImages

Il Napoli è alla ricerca di giocatori che possano prendere in mano le redini dello spogliatoio dopo la partenza di Insigne e i possibili addii di Mertens e Koulibaly. Bale non è mai stato un collante fuori dal campo, anzi. Però in nazionale ha sempre giovato del calore della piazza, elevandosi a uomo del popolo. Nel Golfo troverebbe una tifoseria pronta ad accoglierlo a braccia aperte.

4. Bonus track: Monza

Silvio Berlusconi, Adriano Galliani
Berlusconi e Galliani / Pier Marco Tacca/GettyImages

Ok, non è una big e questo trasferimento non avverrà mai (ne siamo davvero sicuri?), ma lasciateci sognare una volta tanto!

In seguito alla prima promozione in Serie A del Monza, Berlusconi e Galliani hanno in mente di imbastire una rosa che combatta per obiettivi più ambiziosi della semplice salvezza. Per ora il Condor ha messo nel mirino solo giocatori del nostro campionato, ma chissà magari è la volta buona per acquistare un vecchio pallino che voleva già ai tempi del Milan.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit