Liste

90min + rec: tutte le gare del weekend decise nel recupero

Francesco Castorani
Atletico de Madrid v Villarreal CF - LaLiga Santander
Atletico de Madrid v Villarreal CF - LaLiga Santander / Quality Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Novanta minuti per cambiare il risultato di una gara spesso non bastano. Il recupero dovrebbe avere la stessa durata temporale di tutti gli altri blocchi di minutaggio della gara ma quando inizia, con il risultato in bilico, c'è sempre quella sensazione che possa accadere qualcosa di speciale. Ecco "90min + rec", un riassunto di tutte le gare il cui risultato finale è cambiato proprio a pochi attimi dal triplice fischio. 

Tutti i maggiori campionati europei sono finalmente ricominciati. Seconda giornata per Liga e Serie A, terza per Bundesliga, Ligue 1 e Premier League. Delle 48 partite in analisi, soltanto 4 sono state decise da episodi nel recupero, scopriamo quali.

Augsburg - Mainz 1-2

Due gol nel primo tempo, un rigore fallito e la rete decisiva nel secondo. Augsburg - Mainz sorride agli ospiti che centrano la seconda vittoria consecutiva in trasferta e si portano a quota 7 punti in Bundesliga, imbattuti. Apre Onisiwo, pareggia Demirovic, poi il capitano Martin ha la chance dal dischetto, ma si fa parare il penalty da Gikiewicz. In pieno recupero, proprio sul cross del numero 3, svetta il coreano Lee Jae-Sung spizzando con la forza giusta per assegnare i tre punti ai suoi.

Borussia Dortmund - Werder Brema 2-3

Due gol dalla distanza e una vittoria in tasca, almeno per 90 minuti. Il Dortmund l'aveva chiusa con i mancini di Brandt e Guerreiro, poi l'inspiegabile black out e la rimonta incredibile in 6 minuti del Werder Brema. La magia di Buchanan allo scoccare del recupero, il primo gol in Bundes di Niklas Schmidt e il destro fulminante di Oliver Burke, secondo gol consecutivo per lui nei minuti di recupero. Il Werder si prende i tre punti e lascia Signal Iduna Park gelato.

Fulham - Brentford 3-2

Il Fulham resta imbattuto e, dopo i pareggi contro Liverpool e Wolverhampton, ottiene i primi 3 punti stagionali. I padroni di casa si portano sul doppio vantaggio sfruttando due mischie con Reid e Palhinha. A fine primo tempo accorcia Norgaard e nel secondo è Ivan Toney ad agguantare per il Brentford. Craven Cottage però non è d'accordo con il parziale e spinge il Fulham che segna a ridosso del recupero con il solito Mitrovic, 3-2 e 5 punti in Premier League per la neopromossa.

Atletico Madrid - Villarreal 0-2

L'Atletico Madrid perde all'esordio al Wanda tra tensione e polemiche. Decidono le reti di Yeremy Pino e Gerard Moreno in pieno recupero, ma i protagonisti della gara sono altri due. Geronimo Rulli, autore di due autentici miracoli che negano ai colchoneros la gioia del gol, e Nahuel Molina, errore madornale in occasione della prima rete degli ospiti e reazione folle che gli consegna il cartelllino rosso del recupero.

A fine gara la scena se la prende Mario Hermoso, in un aperto confronto (stile Eric Dier) contro qualche tifoso dell'Atletico Madrid.

facebooktwitterreddit