Tra le pagine della sua edizione odierna, Tuttosport si concentra anche sulla figura di Valentino Lazaro, una delle note stonate dell'ultima trasferta emiliana dell'Inter contro il Sassuolo. Il quotidiano torinese pone l'accento sull'ingresso in campo a dir poco deleterio dell'esterno austriaco: in 22 minuti l’ex Hertha ha giocato 14 palloni, ne ha persi 4, ha vinto 0 duelli su 5 e ha sbagliato il 50% dei palloni giocati.

Valentino Lazaro


La prima palla persa, inoltre, è coincisa con l’azione che ha portato al gol del 2-4 di Djuricic al 29’, un minuto dopo essere subentrato a Candreva; al 30’ è stato ammonito per un fallo su Tripaldelli e al 36’ è entrato nel gol del 3-4 di Boga, facendosi saltare senza porre resistenza così come altri suoi compagni.

Matteo Darmian

Appare evidente che Conte ora si aspetti ancora di più da un giocatore sul quale il club ha puntato molte: se da qui a Natale le risposte continueranno a non essere confortanti, allora forse a gennaio bisognerà valutare se investire anche per un esterno destro. Dalle parti di Milano seguono da tempo Matteo Darmian, ora al Parma, club con cui l'Inter ha un ottimo rapporto: in caso di necessità l’ex granata potrebbe essere la soluzione 'salvagente'.


90min sbarca su Telegram: iscriviti al nostro canale per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!