Serie A

I 5 giovani che hanno più sorpreso nel girone di andata

Andrea Gigante
Arthur Theate
Arthur Theate / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Con la chiusura del girone d'andata, è già tempo di tirare le somme sulla prima metà della Serie A 2021/22. Ad esempio, possiamo chiederci quali siano stati i giocatori under 21 che hanno impressionato di più fino ad ora.

Noi di 90min ne abbiamo scelti 5 che - a nostro avviso - sono stati davvero sorprendenti. Ci teniamo a specificare che nella lista non è presente Dusan Vlahovic perché il suo rendimento (eccezionale) è stato esattamente in linea con le nostre aspettative. Sono stati selezionati, insomma, solo quei talenti da cui non ci aspettavamo così tanto.

1. Samuele Ricci (Empoli)

Samuele Ricci
Samuele Ricci / Gabriele Maltinti/GettyImages

Samuele Ricci non ha risentito del salto di categoria e in questi primi mesi non ha fatto che confermare le voci che lo danno come uno dei centrocampisti più interessante nel calcio italiano. Nonostante i soli 20 anni, mostra infatti grande autorevolezza in mezzo al campo, tant'è che Andreazzoli gli ha affidato la regia dell'Empoli.

2. Gianluca Busio (Venezia)

Gianluca Busio
Gianluca Busio / Francesco Pecoraro/GettyImages

L'arrivo di un giocatore americano in Serie A desta sempre grande scetticismo, ma in questo avvio di stagione Gianluca Busio è stato uno dei più sorprendenti nel Venezia. Il centrocampista classe 2002 è il battitore designato dei calci piazzati e finora ha totalizzato un gol e un assist.

3. Arthur Theate (Bologna)

Arthur Theate
Arthur Theate / Danilo Di Giovanni/GettyImages

Se vieni convocato in una nazionale top come quella belga, significa che allora sei un ottimo difensore. Infatti, nonostante i soli 21 anni, Arthur Theate mostra una calma e una sicurezza tipiche di un veterano navigato. Anche se non si è ancora sbloccato in campionato, il classe 2000 si è imposto come uno dei centrali più interessanti in circolazione.

4. Fabiano Parisi (Empoli)

Fabiano Parisi
Fabiano Parisi / Gabriele Maltinti/GettyImages

Se l'Empoli si è imposta come una delle squadre rivelazioni del girone d'andata, il merito è anche dei giovani che ha lanciato. Oltre a Ricci è impossibile infatti non nominare anche Fabiano Parisi, terzino classe 2000 che, dopo un periodo di ambientamento, ha iniziato a macinare chilometri sulla corsia sinistra. Siamo certi che in estate ci sarà il salto di qualità in un club più prestigioso e che presto potrebbe anche arrivare la convocazione in Azzurro.

5. Giacomo Raspadori (Sassuolo)

Giacomo Raspadori
Giacomo Raspadori / Marco Luzzani/GettyImages

Fino a poche settimane fa, Giacomo Raspadori rischiava di non esserci nemmeno in questa top 5, ma grazie alla vena realizzativa ritrovata, l'attaccante del Sassuolo si è meritato un posto tra i giovani talenti migliori della Serie A. Il giocatore neroverde ha infatti fornito 4 gol e 4 assist finora e insieme ad altri giocatori (non presenti in classifica perché hanno più di 21 anni), come Scamacca e Frattesi sta trascinando la squadra di Dionisi verso un piazzamento di medio-alta classifica.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit