eSports

10 (+1) idee per iniziare la carriera su Football Manager 2022 (in Italia)

Marco Deiana
Football Manager 22
Football Manager 22 / 90min Italia
facebooktwitterreddit

Ad una settimana circa dall'uscita ufficiale di Football Manager 2022 (prevista per martedì 9 novembre, ma è già disponibile la Beta per chi ha preordinato il gioco), è tempo di idee su quale squadra prendere per iniziare la carriera da allenatore. C'è chi seguirà il cuore, chi i soldi e chi una sfida affascinante, partendo dai bassifondi italiani o - addirittura - andando in luoghi e campionati sconosciuti.

In questo articolo provo a darvi dieci idee per la vostra prima carriera su Football Manager 2022, partendo però dall'Italia. Poi sta a voi decidere se proseguirla per tutto l'anno calcistico o se prenderla come carriera di "prova", per studiare il gioco e le sue migliorie.

1. Milan

Milan
Milan / Anadolu Agency/GettyImages

Il Milan rimane sempre una sfida affascinante. I rossoneri si ritrovano dopo sette anni in Champions League e la rosa a disposizione è giovane, con l'eccezione di qualche pilastro più in là con l'età.

Ora però serve il salto di qualità. Riuscirai a tenere i conti in ordine, a far tornare lo Scudetto nella Milano rossonera e fare una bella figura in Europa, la casa del Milan?

2. Fiorentina

Fiorentina
Fiorentina / Gabriele Maltinti/GettyImages

A Firenze si respira aria di Europa, anche se negli ultimi anni si è sentito anche il cattivo profumo del rischio retrocessione. Ma quest'estate è stato fatto un buon mercato e la rosa è di qualità.

Ora serve solamente la mentalità giusta per giocarsela alla pari con tutti e ritornare in Europa, magari quella più bella e importante. Riuscirai a tenere tutti i big e rafforzare la squadra anno dopo anno per puntare con continuità al quarto posto?

3. Torino

Belotti, il capitano del Torino
Belotti, il capitano del Torino / Nicolò Campo/GettyImages

La Torino granata è stanca di lottare per mantenere la categoria. I tifosi sognano almeno di stare stabilmente nella prima metà della classifica, con la possibilità di accarezzare e toccare l'Europa in caso di qualche passo falso delle squadre più importanti.

Ma il Toro merita un posto stabile in Europa. Riuscirai a fare le nozze con i fichi secchi? Ossia, riuscirai a mettere su una formazione di grande valore nonostante il braccino corto della proprietà? Ah, avrai subito un problema da risolvere: il contratto di Belotti va rinnovato!

4. Salernitana

I tifosi della Salernitana
I tifosi della Salernitana / Francesco Pecoraro/GettyImages

Si è ritrovata in Serie A un po' a sorpresa. Non immeritatamente eh, ma a sorpresa, perché lo scorso anno in pochi si aspettavano un campionato cadetto di livello da parte della Salernitana. La massima serie però è un'altra storia e bisogna mantenerla per poter progettare un ciclo un po' più lungo.

Avrai un Ribery in più nel motore. Riuscirai a salvare la Salernitana dalla retrocessione? E riuscirai a progettare - con poco denaro - una permanenza duratura in Serie A del club?

5. Monza

Daniele Massaro, Adriano Galliani, Dario Allevi
Galliani, amministratore delegato del Monza / Pier Marco Tacca/GettyImages

Dopo aver mancato la promozione in Serie A lo scorso anno, il Monza di Berlusconi ci riprova. È l'obiettivo dichiarato della proprietà e anche la rosa è costruita per trovare la prima storica promozione nel massimo campionato italiano.

Riuscirai ad accontentare Berlusconi e Galliani? Non ci sono alibi: bisogna salire in Serie A, senza se e senza ma. Poi arriveranno gli investimenti per lottare in qualche anno con Inter e Milan. Solo fantascienza? O ci riuscirai?

6. Parma

Gianluigi Buffon
Buffon, il capitano del Parma / Quality Sport Images/GettyImages

Dopo la retrocessione in Serie B della scorsa annata, il Parma vuole ritrovare subito la Serie A. E non sono mancati gli investimenti della proprietà. In gialloblù è tornato un giocatore come Buffon, ma in rosa ci sono elementi del calibro di Vazquez (l'ex Palermo e Siviglia).

Anche in questo caso non serve neanche dirti che l'obiettivo iniziale è il ritorno in Serie A. Poi si potrà ricostruire la squadra e farla tornare stabilmente tra le sette sorelle (che in questi anni sono un po' cambiate...).

7. Como

Stadio Sinigaglia
Stadio Sinigaglia / Giuseppe Cottini/GettyImages

Il Como ha la proprietà più ricca del calcio italiano grazie ai fratelli Robert e Michael Hartono. E già questa è una grande sfida. La Serie B forse inizia a stare stretta al club, anche se serviranno grossi investimenti per poter attrezzare la squadra per la promozione in Serie A.

Ed è proprio questo uno stimolo che potrebbe generare una bella carriera su FM 2022. I soldi non mancano (ma non è detto che la proprietà sia di manica larga eh), il luogo è caratteristico, la Serie B è sempre insidiosa. Sarai tu a portare Como e il Como in Serie A? (E poi chissà...).

8. Olbia

Daniele Ragatzu
Daniele Ragatzu, la stella dell'Olbia / Gabriele Maltinti/GettyImages

Qui, da tifoso del Cagliari, gioco un po' in casa. L'Olbia ormai da diverse stagioni disputa la Serie C. Non sono mancati gli alti e i bassi. Dal sogno playoff al rischio retrocessione. E la sinergia con il Cagliari ha portato nel nord della Sardegna diversi giovani talenti sardi.

Forse però è il caso di camminare con le gambe. Sia chiaro, l'aiuto del Cagliari non guasta mai, ma per un progetto a medio/lungo termine è il caso di investire e crescere in casa i propri talenti. Sarai in grado di farlo e portare l'Olbia almeno in Serie B?

9. Palermo

Ascoli Calcio v US Citta di Palermo - Serie B
Palermo / Giuseppe Bellini/GettyImages

Il fallimento del Palermo è ancora freschissimo. Lentamente sta risalendo la china per riprendersi posto dove più gli compete. Una piazza come quella siciliana merita sicuramente la Serie A.

E allora a te il compito di far crescere la squadra, tenendo i conti sempre in ordine e creando la struttura per formare i talenti in casa e massimizzare gli investimenti in acquisti negli anni futuri. Sei pronto a sederti sulla panchina del Renzo Barbera?

10. Bari

AS Bari v Brescia Calcio - Serie B
Bari / Giuseppe Bellini/GettyImages

Il Bari è ripartito dalla Serie D dopo il fallimento del 2018. Dopo una promozione in Serie C, per due anni ha sfiorato la serie cadetta, perdendo però i playoff promozione.

Ora qui entri in ballo tu e la sfida di riportare il Bari prima in Serie B e poi anche in Serie A. Però non avrai capitali infiniti, quindi dai sempre uno sguardo alle finanze, perché la famiglia De Laurentiis vuole un ritorno economico, non solo sportivo.

11. Italia

Roberto Mancini, Giorgio Chiellini
Roberto Mancini e Giorgio Chiellini / Claudio Villa/GettyImages

Il Mondiale dopo l'Europeo. Questo è il sogno di ogni tifoso azzurro. Dopo aver trionfato a Wembley nella finale di Euro 2020, potresti prendere il posto di Roberto Mancini (che azzardo!) e strappargli la possibilità di vincere la Coppa del Mondo.

Darai ancora fiducia a Immobile al centro dell'attacco? Confermerai il 4-3-3? In difesa preferisci la coppia bianconera o opterai su qualche altro elemento. Ah, se non vinci il Mondiale devi dimetterti eh!

facebooktwitterreddit