Milan

L'AIA si scusa con il Milan: l'arbitro Serra verso lo stop

Stefano Bertocchi
Le proteste del Milan con Marco Serra
Le proteste del Milan con Marco Serra / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

I vertici AIA hanno mandato le loro scuse al Milan dopo gli errori compiuti dall'arbitro Marco Serra, torinese di 39 anni, durante la sfida di campionato contro lo Spezia. L'errore incriminato è arrivato sull'1-1, quando il direttore di gara ha fischiato un fallo di Bastoni su Rebic al limite dell'area di rigore bianconera non concedendo il vantaggio e rendendo vano il successivo sinistro di Messias, che aveva trovato il gol.

FBL-ITA-SERIEA-AC MILAN-SPEZIA
Marco Serra circondato dai giocatori del Milan / MIGUEL MEDINA/GettyImages

Ieri a San Siro c'era anche Andrea Gervasoni, il vice del designatore fiorentino Gianluca Rocchi. Al di là delle scuse, arrivate nel post partita anche dall'arbitro stesso, ci saranno delle conseguenze. Anche perché quello citato non è stato l'unico neo della prestazione del fischietto torinese.

Ecco perché Serra verrà fermato, una sosta che - secondoLa Gazzetta dello Sport- potrebbe prolungarsi anche per più di due giornate. Ma potrebbe non essere l'unico: lo stop è possibile anche per Maggioni dopo la direzione incerta di Roma-Cagliari.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit