Lazio

Sarri: "Voglio una Lazio che giochi altissima. Esordio per Basic e Zaccagni? Vediamo"

Omar Abo Arab
Maurizio Sarri
Maurizio Sarri / Silvia Lore/Getty Images
facebooktwitterreddit

A ridosso del calcio d'inizio di Milan-Lazio è intervenuto ai microfoni di Dazn l'allenatore biancoceleste Maurizio Sarri: "Immobile? Ha lavorato a parte per un paio di giorni, ma dall'altro ieri si è allenato regolarmente con noi e quindi è a disposizione".

Sul possibile esordio degli ultimi due acquisti, Toma Basic e Mattia Zaccagni: "Non ne ho idea, prima bisogna vedere l'evoluzione della partita con il Milan. Di certo Basic e Zaccagni hanno ancora da fare il loro percorso". Le prime due giornate contro Empoli e Spezia hanno visto una Lazio con un baricentro medio altissimo, oltre ai 50 metri: "Non abbiamo ancora una grandissima capacità di stare alti - ha ammesso Maurizio Sarri - e l'obiettivo è quello di stare ancora più alti. In alcune partite potremo farlo, in altre no e ci sarà da stare più bassi" ha concluso.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit