Champions League

La UEFA ha distribuito i premi Champions: quanto incassano Juve, Inter, Milan e Atalanta

Alessio Eremita
Champions League
Champions League / MB Media/GettyImages
facebooktwitterreddit

La UEFA ha distribuito i premi legati all'edizione 2021/22 della Champions League. In attesa della fine della fase a gironi (mancano ancora due giornate), i club partecipanti hanno già ricevuto gli incassi legati ai risultati finora ottenuti e al market pool raggiunto (al 50% del totale e basato sulla posizione ottenuta in campionato nella stagione precedente).

Analizzando la situazione delle italiane, come riportato da Calcio e Finanza, il ricavo complessivo è di 284,55 milioni di euro. Ad aver incassato di più è l'Inter, per un totale di 11,73 milioni di euro.

FBL-EUR-C1-SHERIFF-INTER
Inter / SERGEI GAPON/GettyImages

Seguono Juventus e Atalanta. I bianconeri hanno incassato la cifra più bassa dal market pool (2 milioni di euro) ma grazie ai risultati collezionati sul campo hanno toccato quota 8,4 milioni di euro.

Terzo posto per i nerazzurri, con un guadagno di 7,73 milioni di euro (ben 4 dal market pool). Fuori dal podio c'è il Milan, che resta fermo a 0 per la voce risultati (i rossoneri hanno subito tre sconfitte nel girone di andata) ma sorride per il market pool (6 milioni di euro complessivi).


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit