Milan

Theo Hernandez rischia di saltare due big match: le soluzioni del Milan

Alessio Eremita
Theo Hernandez
Theo Hernandez / Emilio Andreoli/GettyImages
facebooktwitterreddit

Arrivano pessime notizie dall'infermeria per il Milan. Gli esami strumentali approfonditi a cui si è sottoposto Theo Hernandez, a seguito dell'infortunio patito contro il Napoli, hanno evidenziato lo stiramento del muscolo lungo dell'adduttore destro. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l'esterno rossonero dovrà stare ai box per almeno tre settimane, un mese nella peggiore delle ipotesi. Uno stop forzato che lo costringerà a saltare diverse gare, a partire dagli impegni con la nazionale francese.

AC MIlan v SSC Napoli - Serie A
Matteo Politano, Theo Hernandez / MB Media/GettyImages

Theo Hernandez non parteciperà a Empoli-Milan del primo ottobre ed è a rischio sia per la doppia sfida di Champions League contro il Chelsea (5 e 11 ottobre) sia per il big match di Serie A contro la Juventus prevista l'8 ottobre. Due le soluzioni per il tecnico Stefano Pioli: Fodé Ballo-Touré o Sergino Dest a sinistra. Il piano B riguarda l'adattamento di Pierre Kalulu sulla corsia mancina. L'allenatore rossonero avrà parecchi giorni per trovare l'alternativa vincente.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit