Milan

Theo tra fascia e rinnovo: "Maldini? Lavoro per essere il top anche grazie a lui"

Stefano Bertocchi
Theo Hernandez
Theo Hernandez / Maurizio Lagana/GettyImages
facebooktwitterreddit

Con i vari Romagnoli, Calabria e Kjaer indisponibili e Kessié volato in Coppa d'Africa, la fascia da capitano del Milan è finita sul braccio di Theo Hernandez. A Venezia il francese è stato assoluto protagonista della vittoria rossonera: due gol, prova straripante in attacco e una buona concentrazione in fase difensiva.

Theo Hernandez
L'esultanza di Theo Hernandez / Giuseppe Cottini/GettyImages

"Sono orgoglioso che sia toccato a me indossare la fascia, sto bene e vogliamo mettere pressione all'Inter, dobbiamo vincerle tutte - le sue parole ai microfoni di Sky Sport a fine gara -. Rinnovo? Stiamo parlando, siamo a un punto molto buono" .

Uno che ha recentemente espresso il proprio ottimismo sul prolungamento di contratto dell'ex Real Madrid è Paolo Maldini, storica bandiera rossonera che si immagina Theo tra le colonne del Milan del futuro. E Hernandez, quando gli viene chiesto se diventare il nuovo Maldini sia il suo obiettivo, risponde così senza peli sulla lingua: "Lavoro per quello, per essere il migliore possibile. Anche grazie a Paolo, con cui parlo tutti i giorni".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit