Inter

Suning lascia l'Inter? Il presidente Zhang non molla il club

Alessio Eremita
Steven Zhang
Steven Zhang / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Proseguono senza sosta le voci che vorrebbero l'Inter nelle mani di una nuova proprietà. Sondaggi da fondi mediorientali e statunitensi sono all'ordine del giorno, ma l'intenzione di Suning è quella di restare alla guida del club nerazzurro per ancora molti anni. È dello stesso avviso il presidente Steven Zhang, che non ha mai perso l'ambizione di portare la società sul tetto d'Italia e d'Europa.

Steven Zhang, Simone Inzaghi
Steven Zhang, Simone Inzaghi / Nicolò Campo/GettyImages

Ecco quanto scritto sull'edizione odierna di Tuttosport: "Nonostante le difficoltà economiche dovute alle restrizioni del governo cinese e rumors e sondaggi ricevuti da fondi mediorientali e statunitensi, la famiglia Zhang per ora non vuole mollare. Il settlement agreement? La Uefa, dopo il periodo di pausa concesso per le conseguenze economiche della pandemia Covid, riproporrà una versione aggiornata del Fair Play Finanziario e l’Inter, così come molti altri club, dovrà rientrare nei parametri richiesti e verrà monitorata nei periodi che termineranno a giugno 2023, 2024 e 2025".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit