Stipendi in Serie A: ritardi per Lazio, Napoli e Benevento. Sampdoria e Genoa ok

Nov 28, 2020, 12:57 PM GMT+1
SS Lazio Women 2020/21 Team Unveiling
Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images
facebooktwitterreddit

Tre club di Serie A devono ancora versare le ultime tre mensilità del 2020 - relative a settembre, ottobre e novembre - e avranno tempo fino al primo dicembre per evitare penalizzazioni, come stabilito nel corso dell'ultima assemblea di Lega. Si tratta di Lazio, Napoli e Benevento.

Il "ritardo" è dovuto all'emergenza Coronavirus, che ha tagliato gli introiti da sponsor e botteghini causando ingenti perdite nel periodo che va dal lockdown di marzo fino a oggi. Nessuna preoccupazione per le società di Claudio Lotito, Aurelio De Laurentiis e Oreste Vigorito: i pagamenti verranno effettuati entro martedì.

SS Lazio Unveils New Team Airplane
Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images

Come riportato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Genoa e Sampdoria invece si sono messe in regola nelle ultime settimane. Il presidente rossoblù Enrico Preziosi ha pagato in data 15 novembre, mentre il patron blucerchiato Massimo Ferrero con valuta 1/12. La Samp, inoltre, ha riconosciuto anche il pagamento della mensilità relativa al lockdown della primavera scorsa come premio-salvezza.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.

facebooktwitterreddit