Napoli

Spalletti: "Sconfitta che ci costa molto. Mi dispiace per i tifosi e per la squadra"

Marco Deiana
Luciano Spalletti
Luciano Spalletti / Francesco Pecoraro/GettyImages
facebooktwitterreddit

Una sconfitta pesante ai fini della classifica. Il Napoli rischia di dover scendere dal treno Scudetto. Ancora una volta contro la Fiorentina e ancora una volta ci sono di mezzo tre gol viola. E come di consueto, a fine partita, l'allenatore partenopeo Luciano Spalletti si è presentato ai microfoni di DAZN per analizzare e parlare del match appena concluso. Queste le sue parole:

"È una sconfitta che ci costa molto e che non ci meritavamo. Loro non hanno rubato nulla. Noi siamo partiti bene ma poi hanno preso il centrocampo. Dopo il pareggio eravamo dentro e c'era forse un fallo non fallo su Mario Rui sul gol del 2-1 viola, poi il terzo è stato simile. Abbiamo alcune colpe e mi dispiace per il pubblico e per la squadra, che aveva avuto il giusto atteggiamento".

Uno stop pesante che rischia di complicare i piani, anche se questo campionato - più di tanti altri - ha dimostrato che rimarrà tutto aperto fino all'ultimo e che non c'è una squadra favorita più delle altre.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit