Serie A

Sospeso (in via cautelare) Palomino: fallito in test antidoping a sorpresa

Jose Luis Palomino
Jose Luis Palomino / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

“Il Tribunale Nazionale Antidoping, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Jose’ Luis Palomino (FIGC) per violazione degli artt. 2.1 e 2.2. L’atleta è risultato positivo alla sostanza Clostebol Metabolita. Il controllo è stato disposto da NADO Italia”.

Con questa nota è stato comunicato che il centrale difensivo della Dea, José Palomino, è risultato positivo al doping dopo aver fallito un controllo a sorpresa di Nado Italia. Il controllo effettuato sul difensore argentino ha messo in evidenza l'utilizzo di uno steroide anabolizzante, esattamente il Clostebol Metabolita, sostanza vietata. Per questo motivo il giocatore è stato sospeso in via cautelare.


Segui 90min su Youtube.

facebooktwitterreddit