Serie A

Sì alla doppia utenza di DAZN. Ma il servizio costerà di più

Alessio Eremita
DAZN
DAZN / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Emergono nuovi dettagli sulle decisioni di DAZN in merito alla stagione 2022/23. Come riportato dall'edizione odierna de Il Sole 24 Ore, l'azienda avrebbe deciso di mantenere la doppia utenza, aumentando tuttavia il costo degli abbonamenti mensili. Chi sceglierà questa opzione, che funzionerà sulla falsariga di Netflix, dovrà sostanzialmente pagare una cifra superiore rispetto agli altri utenti della piattaforma.

A DAZN branded microphone is held by a commentator prior to...
DAZN / Nicolò Campo/GettyImages

I prezzi non sono ancora stati resi noti, in quanto la rimodulazione verrà effettuata in estate a ridosso dell'inizio del prossimo campionato di Serie A. Tutto dipenderà dal numero di device registrati, dagli stream visibili contemporaneamente e dalla qualità delle immagini. Secondo un'analisi effettuata da DAZN, la cuncurrency è una pratica che contribuisce al 20% di media di utilizzi fraudolenti sulla piattaforma. Ecco chiarita la preoccupazione dei vertici aziendali.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit