Calciomercato Serie A

Sensi dirà addio all'Inter: il Monza pensa all'acquisto, le cifre in ballo

Stefano Bertocchi
Stefano Sensi
Stefano Sensi / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il 30 giugno terminerà il prestito alla Sampdoria di Stefano Sensi, destinato a tornare all'Inter ma solo di passaggio. Il centrocampista ex Sassuolo non rientra più nel progetto tecnico di Simone Inzaghi e sarà piazzato sul mercato per dare ossigeno alle casse del Biscione.

Stefano Sensi
Stefano Sensi / Jonathan Moscrop/GettyImages

L'Inter punta a cederlo a titolo definitivo per ricavare qualcosa dal suo addio ed in questo momento uno dei club maggiormente interessati al ragazzo è il Monza, che da diverse settimane ha iniziato a lavorare per il centrocampista classe '95.

Secondo quanto risulta alla redazione di Calciomercato.com, nelle prossime settimane si potrebbe provare a mettere in piedi una trattativa sulla base di 15 milioni di euro che con l'inserimento di bonus potrebbe salire fino a 20 milioni. Sensi pesa sul bilancio dell'Inter per 12.5 milioni all'anno e un ingresso economico del genere sarebbe approvato dagli uffici di Viale della Liberazione. "Se l'Inter non dovesse riuscire a chiedere la cessione di Sensi definitivamente, la società sarebbe disposta nuovamente a cederlo in prestito gratuito", aggiunge ancora il portale.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit