Rudiger spiazza la Juventus: richiesta di ingaggio monstre più bonus alla firma

Stefano Bertocchi
Antonio Rudiger
Antonio Rudiger / Marc Atkins/GettyImages
facebooktwitterreddit

Da affare fatto a cambio di programma improvviso. La trattativa tra Antonio Rudiger e la Juventus assume questi contorni, stando a quanto rivelato dall'edizione odierna di Tuttosport.

Antonio Rudiger
Antonio Rudiger / Catherine Steenkeste/GettyImages

Il difensore tedesco si avvicina alla scadenza di contratto con il Chelsea e resta uno degli obiettivi principali del club bianconero per rinforzare la difesa della prossima stagione con un colpo a costo zero. Negli ultimi giorni La Gazzetta dello Sport aveva parlato di un accordo raggiunto tra le parti, ma secondo Tuttosport le ultime richieste dell’agente del calciatore hanno spiazzato la dirigenza bianconera.

Il quotidiano sportivo torinese riferisce infatti che per portare il centrale tedesco a Torino l’entourage avrebbe chiesto un ingaggio da 10 milioni di euro netti a stagione al quale andrebbe aggiunto un bonus di ben 30 milioni di euro alla firma. L'operazione lieviterebbe così a dei costi e a delle condizione che impedirebbero ai bianconeri di portare avanti una trattativa.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit