Premier League

Ronaldo-Manchester United, idillio già finito? Arrivano le prime lamentele

Omar Abo Arab
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo / Visionhaus/GettyImages
facebooktwitterreddit

Un clamoroso poker subito in casa del Leicester che ha probabilmente aperto una mini crisi per un Manchester United partito a razzo dopo il ritorno di Cristiano Ronaldo ad Old Trafford dopo i tre anni con la maglia della Juve. Una sconfitta che ha portato a quattro la striscia senza successi in Premier League dei Red Devils, con il Chelsea capolista e il Liverpool secondo che "scappano" già a +5 e +4 punti.

Cristiano Ronaldo, Ole Gunnar Solskjaer
Cristiano Ronaldo e Ole Gunnar Solskjaer / Alex Pantling/GettyImages

Ma il ruolino scadente delle ultime settimane non è l'unico argomento di discussione in casa Manchester United: secondo il tabloid britannico The Sun, infatti, Cristiano Ronaldo avrebbe preso male la panchina con l'Everton dello scorso 2 ottobre (1-1 il risultato finale, con CR7 che è entrato in campo solo nell'ultima mezz'ora), tanto da voler ribadire a mister Ole Gunnar Solskjaer di voler assolutamente giocare tutte le partite.

E, anzi, sarà proprio Cristiano Ronaldo a comunicare al tecnico quando potrà partire dalla panchina a causa di una condizione non ottimale. Insomma, quello alla guida del Manchester United potrebbe addirittura diventare un tandem...


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit