Napoli

Rivoluzione in casa Napoli: chi resta, chi parte e chi è in bilico

Giovanni Benvenuto
L'esultanza di gruppo del Napoli
L'esultanza di gruppo del Napoli / MB Media/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Napoli appare pronto a vivere a una rivoluzione per quanto concerne l'organico: dopo questa stagione alcune pedine potrebbero salutare Castel Volturno mentre altre sarebbero già sicure nella permanenza nel club azzurro.

Secondo quanto riportato da Il Mattino il primo giocatore a restare sarebbe Victor Osimhen: il centravanti nigeriano è il perno centrale dell'attacco e difficilmente saluterà il Napoli nella prossima sessione di mercato. Lo stesso vale per Rrahmani: lo stopper allenato da Spalletti è protagonista finora di un'ottima stagione dato il feeling instauratosi con Koulibaly. Sicuri della permanenza anche Anguissa, Elmas e Politano oltre a Di Lorenzo e Mario Rui.

Chi è in forse? Koulibaly e Ospina per quanto concerne il reparto difensivo. A centrocampo dubbi sulla permanenza di Fabian Ruiz, Zielinski e Demme, mentre in attacco restano in bilico Mertens e Petagna. Sicuri dell'addio Lorenzo Insigne (in direzione Toronto), Malcuit e Ghoulam (ormai ai margini) e Tuanzebe.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit