Riparte la Serie A, Torino e Parma non si fanno male: il primo recupero della 25ª giornata termina 1-1

Simone Edera, Matteo Scozzarella
Torino FC v Parma Calcio - Serie A | Valerio Pennicino/Getty Images

Dopo tre mesi di sosta forzata a causa dell'emergenza Coronavirus la Serie A è finalmente tornata. Ad aprire le danze il match tra Torino e Parma, recupero della 25esima giornata, con le due squadre che si dividono la posta in palio pareggiando per 1-1: al momentaneo vantaggio dei granata a firma di N'Koulou risponde Kucka. Riviviamo insieme il match.

PRIMO TEMPO

Dopo una prima fase di studio senza occasioni degne di nota, al 16' il Torino si porta in vantaggio con il gol dell'1-0 a firma di N'Koulou: corner di Edera verso il centro dell'area dove il difensore svetta ed insacca alle spalle di Sepe con un perentorio colpo di testa. Il gol dei granata di fatto sblocca la gara che con il passare dei minuti diventa più frizzante e piacevole. Il Parma aumenta i giri del motore, alza il proprio baricentro e dopo essere andato vicino al gol con una botta dalla distanza di Kurtic al 31' trova il pari con Kucka: prolungata azione di Gervinho sull'out di destra, la palla finisce allo slovacco che insacca con un bel sinistro in area di rigore e buca la difesa granata fino a quel momento ordinata ed efficace.

Gervinho
Valerio Pennicino/Getty Images

SECONDO TEMPO

Pronti via e al 47' l'arbitro assegna un calcio di rigore al Torino per l'atterramento in area di Edera da parte di Iacoponi dopo un tentativo da posizione ravvicinata dello stesso attaccante granata: dagli undici metri si presenta Belotti che però si fa ipnotizzare da Sepe che salva i suoi con una gran parata. Al 66' prima occasione della ripresa per il Parma con Kulusevski che ci prova dalla distanza, Sirigu risponde presente. Nel finale il Torino, soprattutto per questioni di classifica, attacca a testa bassa per portare a casa i tre punti ma la palla non vuole saperne di entrare sia per meriti della difesa avversaria che per demeriti degli stessi granata. Al triplice fischio dell'arbitro Irrati le due squadre si dividono la posta in palio: è 1-1.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!