Milan

Rebic stringe i denti: valutazioni in corso per il Milan

Alessio Eremita
Ante Rebic
Ante Rebic / Alessandro Sabattini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Lo stop a cui è stato costretto Ante Rebic potrebbe essere finito. L'attaccante croato del Milan si era infortunato alla caviglia in occasione del primo tempo contro il Verona, uscendo dal campo dolorante e restando a riposo anche in Champions League. Ora le sue condizioni fisiche sembrano essere migliorate, come evidenziato anche dagli esami a cui è stato sottoposto domenica scorsa. Ecco perché non è escluso ipotizzare un suo ritorno dai convocati per il prossimo match che vedrà i rossoneri ospiti del Bologna.

Ante Rebic
Ante Rebic / Marco Canoniero/GettyImages

La sfida contro l'ex Sinisa Mihajlovic è di vitale importanza per la squadra di Stefano Pioli, che mira a recuperare i due punti di distanza dalla capolista Napoli e conquistare la vetta della classifica di Serie A per la prima volta in questa stagione. Ecco perché il rientro di Rebic in gruppo costituisce un fattore positivo per il Milan, nella speranza di ricevere il via libera da parte dello staff sanitario. Stando alle ultime indiscrezioni provenienti da Milanello, difficile il suo impiego dal primo minuto contro il Bologna.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit