Radu-Inter, certo l'addio alla Cremonese: il possibile scenario

Giovanni Benvenuto
Ionut Radu
Ionut Radu / Giuseppe Cottini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Ionut Radu sembra non trovare la necessaria stabilità: il portiere di proprietà dell'Inter e attualmente alla Cremonese è finito nell'occhio del ciclone nel corso della stagione scorsa, a causa del pasticcio combinato nella gara di campionato al Dall'Ara contro il Bologna (determinante in chiave scudetto vinto dal Milan).

Ionut Radu
Ionut Radu / Francesco Scaccianoce/GettyImages

Durante quest'annata Radu ha giocato nove partite, per poi essere scavalcato da Carnesecchi nelle gerarchie del club grigiorosso. L'addio alla Cremonese - secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport - sembra ormai certo. Il portiere classe 1997 tornerà alla Pinetina per poi essere girato nuovamente in prestito.

Due i club interessati: secondo quanto riportato in esclusiva dal portale FCInternews ci sarebbero il Saint-Etienne e il Reims a spingere per assicurarsi Radu, che potrebbe quindi ripartire dalla Ligue 1 dopo un 2022 sicuramente da cancellare.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit