Inter

Da Lukaku a Vidal, passando per Calhanoglu: quanto sono costati all'Inter?

Omar Abo Arab
Arturo Vidal
Arturo Vidal / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Durante l'assemblea dei soci dell'Inter, il club nerazzurro ha ufficializzato la chiusura del bilancio al 30 giugno 2021, rendendo anche note le cifre del peso a bilancio dei suoi calciatori, oltre che di quelle di acquisti e cessioni, riportate da calcioefinanza.it.

Arturo Vidal
Arturo Vidal / Marco Luzzani/GettyImages

Le cifre iscritte a bilancio dei principali acquisti al 30 giugno 2021

  • Stefano Sensi: 27,057 milioni;
  • Andrea Pinamonti: 21,317 milioni;
  • Matteo Darmian: 3,294 milioni;
  • Darian Males: 2,750 milioni;
  • Hakan Calhanoglu: 2,412 milioni (come commissione in quanto svincolato);
  • Arturo Vidal: 2,250 milioni;
  • Aleksander Kolarov: 1,660 milioni;
  • Kristian Dervishi: 974mila euro;
  • Alexis Sanchez: 500mila euro.
Romelu Lukaku
Romelu Lukaku, ceduto in estate al Chelsea / Visionhaus/GettyImages

Nel corso dell'annata 2021 alcuni calciatori dell'Inter hanno visto aumentare il loro costo a bilancio:

  • Nicolò Barella: 8,48 milioni (costo storico passato da 40 a 48,5 milioni);
  • Alessandro Bastoni: 6 milioni (costo storico passato da 34 a 40 milioni);
  • Achraf Hakimi: 2,7 milioni (costo storico passato da 40,5 a 43,2 milioni);
  • Romelu Lukaku: 8,7 milioni (costo storico passato da 67 a 75 milioni);

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit