PSG

PSG a caccia di soldi: servono 100 milioni di euro dal mercato. I giocatori in vendita

Alessio Eremita
Nasser Al Khelaifi, Leonardo, Mauricio Pochettino
Nasser Al Khelaifi, Leonardo, Mauricio Pochettino / FRANCK FIFE/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Paris Saint-Germain avrà una missione (quasi) impossibile durante la sessione invernale di calciomercato. Per ridurre le perdite di oltre 200 milioni di euro, la società di Nasser Al-Khelaifi dovrà ricavarne almeno la metà attraverso le cessioni di alcuni calciatori in esubero, che non farebbero parte del progetto tecnico nei prossimi mesi. Un passaggio fondamentale che eviterebbe a Qatar Sports Investments di immettere nuovi capitali. Sono tanti i giocatori attualmente sulla lista dei partenti, su tutti Rafinha e Mauro Icardi: il centrocampista brasiliano è in procinto di accasarsi alla Real Sociedad, l'attaccante argentino è desiderato invece dalla Juventus.

Mauro Icardi
Mauro Icardi / John Berry/GettyImages

In uscita ci sono anche Julian Draxler che, dinanzi a un'offerta convincente, potrebbe dire addio alla Tour Eiffel nonostante abbia firmato da poco il rinnovo del contratto fino al 2024: la sua valutazione è di 20 milioni di euro e lo stipendio pari a 4,2 milioni di euro netti a stagione. Non sarà semplice piazzarlo, proprio come Layvin Kurzawa (9 milioni di euro) e Sergio Rico (5 milioni di euro). Il conto alla rovescia è iniziato.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit