Ihattaren non torna alla Sampdoria: problemi di depressione per il fantasista della Juve

Alessio Eremita
Mohamed Ihattaren
Mohamed Ihattaren / Soccrates Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Si infittisce il mistero su Mohamed Ihattaren. Il fantasista classe 2002, acquistato in estate dalla Juventus e poi girato in prestito alla Sampdoria, si trova a Utrecht dallo scorso 13 ottobre per motivi familiari.

Da allora, però, l'ex PSV non ha più dato notizie di sé allarmando sia il club bianconero sia quello blucerchiato, in continuo contatto per cercare di risolvere una situazione che assume contorni sempre più preoccupanti. E le notizie che giungono dall'Olanda non sono per nulla positive: Ihattaren starebbe pensando, infatti, di dire addio al calcio.

Mohamed Ihattaren
Mohamed Ihattaren / Soccrates Images/GettyImages

La causa di tali riflessioni sarebbe riconducibile a una forte depressione che accompagna il calciatore dal 2019, anno in cui suo padre è deceduto. Ihattaren non si è più ripreso, ha vissuto fasi alterne durante la sua esperienza a Eindhoven e ora avrebbe maturato una decisione che lascia di stucco ogni appassionato di calcio.

Nelle prossime settimane la Sampdoria cercherà di parlare direttamente con l'entourage di Ihattaren, al momento rappresentato da Mino Raiola. Poi verrà valutata l'ipotesi di terminare anticipatamente il prestito. Con la Juve che osserva interessata.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit