Calciomercato

Pjanic sposa il Besiktas, è ufficiale: la formula dell'affare e le cifre

Stefano Bertocchi
Miralem Pjanic
Miralem Pjanic / David Ramos/Getty Images
facebooktwitterreddit

Saltato il ritorno alla Juventus, Miralem Pjanic riparte dal Besiktas. Il centrocampista bosniaco nelle scorse ore è volato in direzione di Istanbul per firmare il contratto con il club bianconero. Ad annunciare il suo arrivo è stata la stessa società turca con una nota sul proprio sito ufficiale in cui vengono spiegati i dettagli del trasferimento:

Il comunicato

“È stato raggiunto un accordo con il club in merito al trasferimento temporaneo del calciatore professionista Miralem Pjanic. La nostra Società pagherà al giocatore una commissione netta di garanzia di 2.750.000 euro per la stagione 2021-2022. Diamo il benvenuto a Miralem Pjanic, che crediamo fornirà servizi importanti al nostro club, alla famiglia Beşiktaş e gli auguriamo successo".

L'ex Roma sposa il Besiktas con la formula del prestito dal Barcellona fino al 30 giugno 2022. Il bosniaco era reduce dalla stagione al club blaugrana fatta di 30 presenze complessive: messo ai margini del progetto da Ronald Koeman, Pjanic ha alla fine deciso di volare in Turchia, dove la sessione di mercato è ancora aperta.


Segui 90min su Instagram e Twitch!

facebooktwitterreddit