Nuovo San Siro, nodo istruttoria pubblica per Inter e Milan: il punto

Niccolò Mariotto
San Siro
San Siro / Claudio Villa./Getty Images
facebooktwitterreddit

Per Milan ed Inter il percorso che porta alla costruzione di un nuovo stadio rimane costellato di ostacoli. A riportare la notizia è il quotidiano Il Giorno in edicola quest'oggi facendo il punto della situazione a riguardo.

San Siro
San Siro / Soccrates Images/Getty Images

Una parte della maggioranza di centrosinistra della Giunta Sala a Milano non sarebbe favorevole all'idea di realizzare un nuovo stadio in zona San Siro: una volontà emersa nella giornata di ieri nel corso della commissione consiliare di Sport, Urbanistica e Bilancio di Palazzo Marino che ha analizzato il progetto di restyling dello storico impianto meneghino. Alla luce di questo l'iter rischia di allungarsi sensibilmente.

A riguardo il consigliere comunale Enrico Fedrighini ha dichiarato: "Il progetto di ristrutturazione presentato in commissione rappresenta l’unica strada percorribile per San Siro per tante ragioni: perché non esiste più l’alternativa Sesto San Giovanni prospettata dalle squadre e perché il nuovo Regolamento Partecipazione appena approvato dal Comune introduce, per progetti attivati con leggi speciali l’Istruttoria Pubblica promossa da cittadini e Municipi".


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit