Napoli

Napoli, distrazione del legamento per Politano: i tempi di recupero

Alessio Eremita
Matteo Politano
Matteo Politano / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Matteo Politano si è sottoposto oggi ad esami clinici che hanno evidenziato distrazione del legamento peroneo astragalico anteriore destro. L'attaccante azzurro, che aveva lasciato il ritiro della Nazionale, proseguirà la riabilitazione all'SSCN Konami Training Center". Con questo comunicato ufficiale il Napoli ha reso nota l'entità dell'infortunio patito da Matteo Politano, costretto a lasciare il ritiro della Nazionale italiana per proseguire le cure. Il problema alla caviglia si è riacutizzato durante il secondo tempo del match contro il Milan, durante il quale l'esterno offensivo si è reso protagonista con il gol dell'1-0.

Non essendoci frattura, Politano dovrebbe stare a riposo per circa due-tre settimane. Le terapie inizieranno nei prossimi giorni e la sua condizione verrà costantemente monitorata dallo staff tecnico azzurro. L'ex Sassuolo non sarà a disposizione per la sfida contro il Torino del primo ottobre e nemmeno per l'atteso match di Champions League contro l'Ajax del 4 ottobre. Possibile convocazione per la partita con la Cremonese, in programma il 9 ottobre.


Segui 90min su YouTube

facebooktwitterreddit