Napoli, decisa la data della firma di Mertens: è uno "schiaffo" all'Inter

May 30, 2020, 5:48 PM GMT+2
Dries Mertens
SSC Napoli v FC Barcelona - UEFA Champions League Round of 16: First Leg | Quality Sport Images/Getty Images
facebooktwitterreddit

Ormai sembra tutto definito tra il Napoli e Dries Mertens. Si dovrebbe essere arrivati alla fine di una telenovela contratto che ha monopolizzato le attenzioni sin dalle battute finali del 2019. Prima la permanenza del belga in Campania sembrava impossibile, salvo poi diventare di nuovo concreta a gennaio, quando l'incontro con Aurelio De Laurentiis pareva finalmente risolutore.

Dries Mertens
Quality Sport Images/Getty Images

Ma lo scoppiare dell'emergenza coronavirus, ma soprattutto della crisi economica, hanno stoppato tutte le trattative, oltre che il campionato. Tanto che i prepotenti inserimenti di Inter e Chelsea su Mertens parevano ormai aver certificato l'addio. Ma nelle ultime settimane, a sorpresa, il Napoli ha trovato l'accordo con il belga proprio quando sembrava aver detto "sì" alla serrata corte dell'Inter. E a proposito di nerazzurri, la firma sul rinnovo di contratto biennale (con opzione per il terzo) di Mertens potrebbe tanto di sapere di smacco. Secondo quanto rivelato dal Corriere dello Sport, infatti, la firma sarebbe prevista proprio a poche ore dalla semifinale di ritorno di Coppa Italia con l'Inter, in programma - al momento - il 13 o il 14 giugno.

Aurelio De Laurentiis
Ivan Romano/Getty Images

Secondo la road map Mertens, il fratello Jeroen e gli avvocati della Stirr Associates potrebbero incontrare patron De Laurentiis a Roma, negli uffici della Filmauro. Un viaggio però subordinato alla riapertura del flusso tra le regioni. Ma l'obiettivo è uno: blindare Mertens già prima della semifinale con l'Inter.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Napoli e della Serie A!

facebooktwitterreddit