Napoli, agente Insigne: "Salta Juventus e Nazionale. Gli girano le scatole"

Jonathan Moscrop/Getty Images

Lorenzo Insigne dovrà saltare la prossima sfida di Serie A contro la Juventus e rinunciare agli impegni con la Nazionale italiana di Roberto Mancini, a seguito dell'infortunio rimediato contro il Genoa. A raccontare le sensazioni del capitano del Napoli è il suo procuratore Vincenzo Pisacane, intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

TEMPI DI RECUPERO - “Non abbiamo ancora novità su Lorenzo, c’è bisogno di almeno 48 ore. Gli esami verranno effettuati domani (martedì, ndr). Se non c’è lesione, una ventina di giorni e può tornare in campo. Quello che più gli fa girare le scatole è saltare la Juventus e la nazionale, successe anche l’anno scorso".

Lorenzo Insigne
Francesco Pecoraro/Getty Images

CRITICHE - “Odio per Lorenzo? Sono tifosi di altri club, non del Napoli. Sono pseudo tifosi, un tifoso del Napoli non può pensare che la squadra è migliorata all’uscita di Lorenzo. Sono contento dei tantissimi messaggi di sostegno che mi sono arrivati, è di questo che mi piace parlare".

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Napoli e della Serie A.