Moviola Juve-Torino: pochi dubbi su mani di De Ligt. Giallo sul contatto Cuadrado-Belotti

Jul 5, 2020, 4:34 PM GMT+2
Juventus v Torino FC - Serie A
Juventus v Torino FC - Serie A | Emilio Andreoli/Getty Images
facebooktwitterreddit

La Juventus ha battuto il Torino per 4-1. Nel derby non sono mancate le polemiche e non sono mancati gli episodi da moviola. Ancora un mani in area di Matthijs de Ligt, come nel derby d'andata, stavolta sanzionato.

Secondo La Gazzetta dello Sport, giusto assegnare il rigore al Torino. Dubbi sul contatto al 72' tra Cuadrado e Belotti, con il colombiano che, girato, colpisce l'attaccante granata. Definito esagerato anche il giallo a Dybala che, diffidato, salterà il Milan.

Juventus v Torino FC - Serie A
Juventus v Torino FC - Serie A | Stefano Guidi/Getty Images

MOVIOLA GAZZETTA DELLO SPORT - Al 9’ contatto sospetto di Rabiot in area, il silent check del Var conferma l’impressione del campo: non c’è tocco di mano, si gioca. Al 47’ il primo episodio clou: palla su De Ligt col braccio aperto in modo innaturale a proteggere Buffon da prima del tiro di Verdi. Sul momento Maresca lascia giocare, torna sui suoi passi richiamato al monitor dal Var Irrati, vede il tocco e concede un corretto rigore. Al 70’ severo con Dybala: vede bene il non contatto con Izzo, ma ammonisce l’argentino per simulazione. È una buona direzione quella di Maresca fino a un episodio che lascia forti dubbi. Al 72’ Belotti in area salta per agganciare un pallone, lo manca e va a terra, Cuadrado di spalle cadendo indietro pesta il piede del granata. La dinamica e il pallone che si allontana forse inducono Maresca a soprassedere, ma i frame mostrano il colpo per il quale concedere un rigore non sarebbe stato un errore.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!

facebooktwitterreddit