Roma

Mourinho: "Non abbiamo sicuramente rubato la qualificazione"

Jose Mourinho
Jose Mourinho / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo il pareggio interno contro il Vitesse, che ha permesso alla Roma di strappare il pass per i quarti di finale di Conference League, il tecnico giallorosso José Mourinho si è presentato ai microfoni di Sky Sport per parlare della partita.

"Alla fine qualcuno va a casa e qualcuno va avanti, è normale. Abbiamo limiti su diversi livelli ma se in passato qualcuno sottolineava i nostri difetti adesso si pone l'accento sulla nostra capacità di resistere alla pressione. Siamo imbattuti da circa dieci partite e oggi abbiamo rischiato. Il loro allenatore è bravissimo: prima dell'andata non lo conoscevo. Sono contento di aver passato il turno, meno contento invece perché abbiamo fatto giocare diversi calciatori che scenderanno in campo anche contro la Lazio".

"Non abbiamo pensato di difendere il risultato dell'andata. L'abbiamo preparata per vincere. La partita mi è sembrata sotto controllo. Il loro gol è una prodezza di Wittek. Abbiamo avuto problemi solo quando abbiamo perso la palla, ora non voglio dire che abbiamo meritato al 100% ma sicuramente non abbiamo rubato nulla".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit