Roma

Mourinho: "Mi sento meno egoista. Vi svelo il segreto per vincere"

Alessio Eremita
José Mourinho
José Mourinho / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages
facebooktwitterreddit

José Mourinho ha intrattenuto i giornalisti di Tribuna Expresso, in Portogallo, durante una lezione intitolata "Costruire una vera organizzazione collettiva per una coppa europea". Il tecnico portoghese ha svelato i segreti che lo hanno condotto a vincere la prima edizione della Conference League sulla panchina della Roma: "L'empatia con i calciatori è fondamentale. Siamo in un periodo in cui tutti cercano di trovare la ricetta perfetta, alcuni pensano che il segreto sia l'innovazione tattica o fare qualcosa di nuovo negli allenamenti, ma senza empatia non c'è felicità, soprattutto quando non si hanno giocatori incredibili. Il rapporto umano è, e sarà sempre, fondamentale. Io oggi mi sento più umano e meno egoista, invecchiando do più importanza la processo effettuato".

Jose Mourinho
José Mourinho / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

Mourinho ha parlato, inoltre, dei moduli utilizzati nella precedente stagione tra Serie A e coppe europee: "Quando sei in un club che non ha limiti di budget, puoi mantenere uno stesso schema perché hai i migliori giocatori e la migliore panchina. Se non sei in un club così, devi adattarti ogni giorno. Nel nostro caso, quando un giorno si cambiano quattro o cinque giocatori fondamentali, cambia tutto".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit