Milan

Milan senza Giroud: quali sono le alternative in mano a Pioli?

Alessio Eremita
Olivier Giroud
Olivier Giroud / Marco Canoniero/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il Milan dovrà fare a meno di Olivier Giroud in occasione del match contro la Lazio del 12 settembre, a causa della positività al Coronavirus riscontrata all'attaccante francese nei giorni scorsi. Un'assenza pesantissima per Stefano Pioli, che dovrà rimaneggiare l'attacco senza snaturarne la pericolosità: la prima scelta è legata a Zlatan Ibrahimovic, il quale è tornato ad allenarsi con il gruppo e ha già dato segnali incoraggianti allo staff sanitario rossonero. Difficile, però, affidare allo svedese una maglia da titolare dopo quasi tre mesi di stop. Attenzione alle sorprese.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / Nicolò Campo/Getty Images

In riferimento alle condizioni fisiche di Ibrahimovic, salgono le quotazioni di Pietro Pellegri. Il giovane attaccante ex Genoa e Monaco non è ancora al top della forma, ma rappresenta il sostituto ideale dei due centravanti. Altrimenti, verrà adattato al ruolo di punta uno tra Ante Rebic e Rafael Leao, anche se gli ultimi esperimenti non hanno offerto risultati confortanti.


Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

facebooktwitterreddit