Milan

I rinnovi prima del mercato, il Milan risponde così ai colpi delle rivali: il punto

Stefano Bertocchi
Theo Hernandez e Ismael Bennacer
Theo Hernandez e Ismael Bennacer / SOPA Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

Salvo sorprese sarà Marko Lazetic l'unico colpo in entrata del Milan nella sessione invernale di mercato. Contestualmente, però, la dirigenza rossonera lavora attentamente sui rinnovi di contratto, con quello di Theo Hernandez che appare ormai dietro l'angolo.

Theo Hernandez
Theo Hernandez / Nicolò Campo/GettyImages

Questo quanto riferisce stamattina La Gazzetta dello Sport, con il terzino francese nei prossimi giorni atteso dall'annuncio ufficiale del prolungamento di contratto fino al 2026: i dirigenti rossoneri e i suoi agenti hanno infatti ormai definito il nuovo accordo e non appena si chiuderà il mercato di gennaio dovrebbe esserci la tanto attesa firma. Il nuovo ingaggio di Theo Hernandez sarà più che raddoppiato: dagli attuali 1,5 milioni di euro a stagione passerà a 4 milioni di euro più bonus.

Il Milan lavora anche per allungare i contratti di Ismael Bennacer e Rafael Leao: anche loro dovrebbero prolungare il rapporto con il Diavolo fino al 2026, con relativo aumento di ingaggio. Sia con il centrocampista algerino che con l'attaccante portoghese, i discorsi sono ben avviati da tempo. Mancherebbero solo le firme e le ufficialità.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit