Calciomercato Milan

Il Milan ha provato il blitz per Renato Sanches e Florian Neuhaus: discorsi rinviati

Stefano Bertocchi
Renato Sanches
Renato Sanches / John Berry/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan ha provato fino alla fine a regalare un nuovo centrocampista a Stefano Pioli, ma senza risultati. Questo, almeno, quanto riferisce la redazione di Calciomercato.com che parla di un tentativo last minute del club rossonero per strappare Renato Sanches al Lille (in scadenza nel 2023) nelle ultime ore del mercato di gennaio.

Renato Sanches
Renato Sanches / Sylvain Lefevre/GettyImages

I contatti continui tra Maldini, Massara e la dirigenza de Les Dogues, non hanno portato ad una definizione dell'affare: l'intesa era possibile intorno ai 25 milioni di euro più bonus, ma poi il trasferimento non si è concretizzato. Il motivo? Le eccessive richieste d'ingaggio del centrocampista portoghese, spiega Gianlucadimarzio.com.

L'intenzione era di anticipare a gennaio un colpo previsto per l'estate e coprirsi per la prossima stagione in caso di addio di Franck Kessie. Da parte del Milan c'è stato anche un sondaggio - scrive ancora Calciomercato.com - anche con il Borussia Monchengladbach per provare a mettere le mani su Florian Neuhaus, classe 1997 tedesco. Anche per lui i discorsi sono rinviati all'estate.  


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit