Michela Persico, fidanzata Rugani: "Coronavirus? Vi racconto quei giorni di paura"

Daniele Rugani, Michela Persico
Juventus FC v FC Crotone - Serie A | Valerio Pennicino/Getty Images

Daniele Rugani e Michela Persico, ormai alcune settimane fa, sono risultati positivi al Coronavirus. La fidanzata del difensore della Juventus, in dolce attesa, ha raccontato quei giorni terribili, dicendo la sua ai microfoni di Tuttosport.

Come hai vissuto quei giorni?

"Il giorno in cui ho saputo della positività di Daniele ho dato per scontata anche la mia. Ricordo benissimo: era una sera, ero seduta sul divano. Il mio cervello è andato in cortocircuito, mi sono fatta un miliardo di domande su quello che poteva accadere al feto. Sostegno dai tifosi, non solo dalla Juve. Ne abbiamo parlato con Daniele: pure lui ha sentito una vicinanza che andava al di là dell’affetto per la squadra di calcio. Del resto parliamo di una pandemia, di un fenomeno mondi Anche nel suo caso, fisicamente, in virus ha colpito in forma lieve. Si è spaventato molto all’inizio e poi si è tranquillizzato e ha vissuto quei giorni con il mio stesso mood". 

La ripresa?

"Anche quando è tornato a casa si è dato subito agli attrezzi e agli allenamenti. ne aveva voglia e credo anche bisogno: un atleta abituato ad allenarsi, stando fermo si sente come un leone chiuso in gabbia. Quando soni ripresi gli allenamenti era felice".

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!