Inter

Marotta: "Obiettivo seconda stella. Sicuri che la nostra rosa sia competitiva"

Giovanni Benvenuto
Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta / Giuseppe Cottini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di DAZN. Il dirigente nerazzurro si sofferma sulla corsa scudetto, ecco quanto affermato:

"E' chiaro che il sogno sarebbe quello di regalare la seconda stella, ma i sogni spesso diventano realtà. Bisogna avere il coraggio di tramutare i sogni in qualcosa di concreto, tutto sommato è giusto essere ambiziosi quando ci si pone degli obiettivi sportivi", riporta FcInter1908.it

Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta / Giuseppe Cottini/GettyImages

Sulle rivali: "La Juventus è sempre una squadra che deve essere considerata come favorita in ogni competizione, lo sarà anche quest'anno. Starà a noi contrastarla, sicuramente sta facendo una campagna acquisti di alto valore. La misura del valore di una squadra va fatta a fine mercato, di sicuro noi guardiamo a casa nostra e siamo certi che questa sia una rosa competitiva. Ben vengano i duelli ma non metterei solo la Juve: ci sono Milan, Roma e Napoli".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit