Milan

Maldini: "Soffriamo le assenze di Kjaer e Ibrahimovic. Kessié? Nessun accordo"

Paolo Maldini
Paolo Maldini / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Prima del match di Coppa Italia tra Milan e Inter, semifinale d'andata della competizione nazionale, ai microfoni di Mediaset si è avvicinato il dirigente rossonero Paolo Maldini. La bandiera del Milan a parlato soprattutto del futuro di alcuni calciatori e di come poter migliorare la squadra. Queste le sue parole.

"Futuro di Ibrahimovic? Ora sta pensando a tornare a disposizione, poi per il contratto vedremo. Non so quali reparti si possano migliorare. Ora abbiamo fuori Kjaer e Ibra e stiamo soffrendo queste due pesanti assenze. Le partite si vincono anche grazie all'esperienza. Però la Champions League, a livello generale, ci ha fatto capire che dobbiamo migliorare tutto per poter competere. L'interesse dei club su Kessié? Normale, è in scadenza e non abbiamo un accordo. La linea è dettata dal club e della proprietà e non ci scosteremo".


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit