Lukaku tra infortunio e valutazioni future: in ballo c'è la permanenza

Stefano Bertocchi
Romelu Lukaku
Romelu Lukaku / Giuseppe Cottini/GettyImages
facebooktwitterreddit

Romelu Lukaku sta per terminare il tempo utile per convincere l'Inter a trattenerlo anche la prossima stagione. Lo scrive oggi senza mezzi termini La Gazzetta dello Sport, su slancio della notizia dell'infiammazione al tendine che non permetterà al belga di essere in campo stasera in Coppa Italia contro il Parma.

AC Monza v FC Internazionale - Serie A
Romelu Lukaku / Pier Marco Tacca/GettyImages

Oggi e domani Big Rom si dedicherà a lavoro tra piscina e cyclette, poi dovrebbe tornare ad allenarsi in campo tra giovedì e venerdì, con la speranza e l'obiettivo di esserci sabato col Verona. Ad oggi, comunque, Lukaku è da considerare a rischio: nella migliore delle ipotesi andrà in panchina. L'infiammazione lieve, ma c'è da tenere contro di una storia clinica "già molto complicata" che impone la massima cautela.

Sarebbe comunque importante avere Lukaku a disposizione per la Supercoppa Italiana. "Tutto da dimostrare, dunque, che Inzaghi possa e voglia puntare su di lui dal primo minuto - scrive il quotidiano -. A maggior ragione se Dzeko e Lautaro, da qui a una settimana, dovessero continuare a dare garanzie fisiche, oltre che di rendimento".

facebooktwitterreddit