Le squadre interessate ad Adli e la decisione del Milan sul suo futuro

Giovanni Benvenuto
Yacine Adli
Yacine Adli / ANP/GettyImages
facebooktwitterreddit

La parentesi di Yacine Adli con la maglia del Milan assume contorni sempre più non definiti. Il centrocampista è arrivato dal Bordeaux, con delle aspettative molto alte e tra l'entusiasmo dei tifosi rossoneri nel pre-campionato. Peccato però che il giocatore ha collezionato poche presenze finora col club di Via Aldo Rossi: Adli è stato scavalcato nelle gerarchie della mediana da Pobega e Vranckx, e - per questo motivo - non mancano i club estimatori del franco-algerino.

Yacine Adli
Yacine Adli / Alessandro Sabattini/GettyImages

Secondo le ultime indiscrezioni riportate dal portale Calciomercato.com, ci sarebbero tra tutte le compagini interessate la Sampdoria e la Cremonese. Vere e proprie trattative però non sono mai partite, con il Milan che sembra non essere intenzionato a lasciar andare il calciatore, facendolo così affiatare col resto del gruppo nonostante le poche apparizioni in quest'annata.

Le riflessioni a Milanello proseguono ma il Milan ha le idee molto chiare: Adli - almeno per ora - resta a Milano, a meno che non sia il calciatore stesso a chiedere di essere ceduto. Finora il centrocampista non ha mai espresso la volontà di cambiare aria, e tutto lascia presagire a una sua permanenza coi campioni in carica.

facebooktwitterreddit