Primo Piano

La UEFA sanziona i club per il Fair Play Finanziario: la Juventus rischia di più

Alessio Eremita
Andrea Agnelli
Andrea Agnelli / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

"L'UEFA si prepara ad annunciare nel prossimo mese le sanzioni per dieci club che hanno violato le regole del FFP (Financial Fair Play) fino al 2020-21, tra cui Barcellona, Paris Saint-Germain, Juventus, Inter e Roma, secondo le fonti. Secondo quanto si apprende, le analisi iniziali hanno evidenziato problemi anche per l'anno 2021-22 per 20 club, anche se i bilanci finali di questi club devono ancora essere depositati presso l'Uefa e il loro quadro finanziario potrebbe cambiare". Con questo annuncio il quotidiano inglese The Times si è soffermato sulle sanzioni che potrebbero essere inflitte dall'UEFA alcuni club italiani e stranieri nell'ambito del Fair Play Finanziario.

Aleksander Ceferin
Aleksander Ceferin / Chris Brunskill/Fantasista/GettyImages

A rischiare di più è la Juventus, coinvolta insieme a Barcellona e Real Madrid nel processo legale per tutelare i diritti del progetto Superlega. Tale situazione potrebbe inasprire i provvedimenti del massimo organismo europeo nei confronti della società bianconera. A differenza di Roma e Inter, che rischiano una multa e delle limitazioni alla campagna trasferimenti. Nel lungo elenco della UEFA figurano anche il Paris Saint-Germain.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit