La Superlega riparte dagli USA: l'idea di Juventus, Real Madrid e Barcellona

Stefano Bertocchi
Andrea Agnelli e Joan Laporta
Andrea Agnelli e Joan Laporta / Quality Sport Images/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Superlega prova a ripartire dagli Stati Uniti. L’indiscrezione rimbalza dalla Spagna: quest’estate Juventus, Real Madrid, Barcellona e Milan avrebbero in programma una tournée negli USA, dove sarebbero in programma sfide sia sulla costa occidentale sia su quella orientale.  

FBL-EUR-C1-PSG-REAL MADRID
Florentino Perez / FRANCK FIFE/GettyImages

L’idea del tour a stelle strisce sarebbe partito proprio dai tre club fondatori del progetto della Super League, con invito poi ampliato anche ai rossoneri. "L’intenzione di Florentino Perez, insieme con il presidente della Juventus Andrea Agnelli, è di stringere ulteriormente l’alleanza della Superlega, che comprende anche il Barcellona, sebbene il tecnico blaugrana Xavi Hernandez sia un po’ riluttante a un tour del genere perché preferirebbe rimanere in Europa per la preparazione estiva" si legge oggi tra le pagine di Tuttosport

Real Madrid e Barcellona avrebbero già raggiunto un accordo per disputare il Clasico in amichevole a fine luglio, probabilmente allo stadio Allegian di Las Vegas.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit